Corso Pranoterapia – come diventare pranoterapeuta

Corso Pranoterapia. Presentazione pranoterapia Test Tutor Vasile. Corsi pranoterapia Ancona, Bologna, Gorizia, Pisa, Palermo, Roma, Torino, Napoli.

Corso pranoterapia per informazioni corsi 338 2365314.

Scuola professionale e seguiti dal Pranoterapeuta Sebastiano Vasile, imparerai a gestire la tua energia. La pranoterapia mira a ristabilire l’equilibrio energetico, mediante apposizione delle mani del pranoterapeuta. Il pranoterapeuta non effettua diagnosi medica, non prescrive farmaci, non visiona radiografie, non deve assolutamente permettere di sospendere la terapia prescritta dal medico. 

Il pranoterapeuta professionista deve lavorare sul ripristino energetico. Al contrario del massaggio, che esige il contatto epidermico delle mani del massaggiatore, non ha bisogno di questo contatto. Il pranoterapeuta influisce sullo stato di benessere della persona riportandola in armonia. Pranoterapia disciplinata ai sensi della legge 14 Gennaio 2013 n. 4. 

  Scuola accreditata Vegor e all’iscrizione all’albo pranoterapeuti.

Lo stato d’animo puo’ bloccare il pranoterapeuta nel trasmettere energia ?

Assolutamente si. Lo stato d’animo influenza la nostra attività ed è alla base del proprio successo. Per tale motivo fondamentale risulta avere un buon dialogo interiore che permetta non soltanto di sapere gestire le proprie emozioni ma anche di trovare il proprio equilibrio giornaliero. Il tutto è una catena : migliore è il nostro equilibrio energetico e piu’ riusciamo a essere efficaci nel lavoro. Li si inserisce il pranoterapeuta Mental Coach.

Perchè il pranoterapeuta deve essere un Mental Coach ?

Il Mental Coach è un allenatore mentale. Per ristabilire il riequilibrio energetico : mente, corpo, occorre lavorare sul piano emozionale. Qui subentra il Mental Coach. Per fa si che il pranoterapeuta ottenga le risposte dal cliente, agire sui blocchi energetici ed emozionali. Questi blocchi, attivi sul nostro corpo, hanno un grosso impatto sulla capacità di respirare correttamente e di avere la concentrazione. Il compito dell’operatore diventa anche quello di lavorare principalmente su se stesso, alimentando le credenze o convinzioni che influenzano il nostro io per potenziare gli stati di benessere. Negli ultimi anni la figura è vicina ai maggiori competitor sportivi o all’interno delle grandi aziende per incentivare le varie figure professionali.

Cosa si intende per credenze ?

Sono una serie di informazioni che sono dentro la nostra mente e su cui basiamo il nostro modo di agire infatti ci fanno essere sicuri di noi stessi. Le credenze o convinzioni ci danno una serie di certezze, possiamo credere di essere capaci, incapaci, adatti, inadatti. Il nostro scopo deve essere quello di creare credenze positive, quindi da credenze limitanti a credenze potenzianti. Piu’ lavoriamo su quest’ aspetto e facilmente raggiungeremo i nostri obiettivi. Sta a noi crearle, alimentandole ogni giorno e dando valore ai propri miglioramenti. Queste convinzioni vanno nutrite in maniera positiva.

Anche di fronte una sconfitta dobbiamo infatti tranne un insegnamento per migliorare ancora di piu’.La sconfitta in alcuni trattamenti sta nel non avere raggiunto i risultati. Dovuta a diversi motivi: la continuità dei trattamenti da parte del cliente, il non credere alla pranoterapia e il mancato raggiungimento immediato dei benefici sperati, o di non avere creato la giusta sinergia.

Per meglio capire cosa stiamo trattando occorre distinguere le credenze in due tipi: quelle esterne che costruiamo analizzando i feedbach che ci arrivano dal mondo esteriore, e le credenze interne che si basano sull’idea che abbiamo su noi stessi.

Si capisce che in entrambi i casi siamo noi a costruire la nostra identità. Come tale influenza i nostri successi. I risultati saranno infatti, direttamente proporzionali al rafforzarsi delle credenze positive, comprendere il valore delle credenze e ci permette di lavorare sul nostro pensiero.

Pranoterapia Test

Per essere ammessi al corso pranoterapia bisogna effettuare un test delle mani: misurazione energia Bio-radiante. Corso pranoterapia Tutor Vasile Per informazioni 338 2365314.

Programma del corso pranoterapia:

Area culturale :

  • Cenni storici
  • Elementi di ricerca scientifica
  • Filosofie orientali: ayurveda, taoismo
  • Chakra
  • Elettromagnetismo e campo energetico
  • Elementi di anatomia energetica
  • Terminologia adeguata del professionista
  • Deontologia professionale

 Area personale:

  • L’Operatore Pranopratico – prendersi cura di sé
  • La Respirazione completa: esercizi
  • Pensiero Positivo e Visualizzazione Creativa: esercizi
  • La Percezione Energetica: esercizi
  • Chi è il Mental Coach
  • La motivazione
  • La concentrazione, consapevolezza, autostima
  • La gestione dello stress e delle emozioni
  • Le credenze: cosa sono, come influiscono la mente
  • Credenze limitanti, portali in credenze potenzianti
  • Conoscere l’istinto dentro di noi
  • I motori del campo energetico
  • Neuro training : attività rilassamento mentale
  • Alimentazione

Area relazionale:

  • Professionalità e Atteggiamento Operativo
  • Rapporto Pranopratico/Cliente
  • L’Ambiente di Lavoro
  • L’Approccio Olistico​

Area normativa:

  • Professionalità e Leggi

Area Tecnica:

  • Svilluppare l’energia epidermica delle mani
  • La temperatura del corpo
  • Nervi cranici: il nervo primario
  • Muscoli : il muscolo primario
  • La Percezione Energetica – esercitazioni
  • Il Campo Elettromagnetico e l’Aura
  • Sensibilizzazione  (valutazione energetica) – esercitazioni
  • Armonizzazione – esercitazioni
  • Tecniche di Apposizione delle Mani – esercitazioni individuale
  • Tecniche di Pranopratica – esercitazioni
  • La Gestione Energetica del Cliente
  • Pranare l’Acqua – esercitazioni e utilizzo
  • Collaborazione con la Medicina Convenzionale – pranopratica e patologie
  • Pranopratica plantare metodo tutor Vasile

Kit didattico e certificazione rilasciata:

  • iscrizione Albo AMI di Diritto Privato, foto Kirlian, ABC della Pranoterapia di M. Inardi.
  • Patentino
  • 6 mappe pranopratica plantare metodo Tutor Vasile
  • mappe meridiani,  mappa chakra

Corso pranoterapia a numero chiuso:

  • partecipanti 8 persone.

Albo pranoterapeuti professionale

È stato istituito con atto a rogito del Notaio Adriano Fiore di Milano, rep. 50.291/3.070 del 3 aprile 1986 Serie I, pubblicato sul Foglio Annunzi Legali della Provincia di Milano n. 10 del 4 febbraio 1987, l’Albo pranoterapeuti professionale degli operatori delle discipline olistiche, bio-naturali e del benessere.

Non avendo lo Stato italiano regolamentato le discipline per il benessere e bio-naturali, nel 1986 il Consiglio Accademico decise di realizzare un Albo di diritto privato, ora denominato “Albo AMI”: un elenco di coloro che l’A.MI. University riteneva preparati alla professione e, con l’intento di assumere la responsabilità di quanto si affermava, fu deciso che l’iscrizione all’Albo fosse fatta con atto notarile.
Successivamente, per rendere tale albo uno strumento legale, nel 1987 il Consiglio Accademico decise di darne pubblica evidenza attraverso la pubblicazione sul “Foglio Annunzi Legali” della Provincia di Milano.
L’Albo pranoterapeuti professionale è depositato presso un notaio e viene regolarmente aggiornato.

Il Consiglio Accademico ha provveduto a stabilire il profilo professionale degli operatori nel quale sono indicati: la formazione richiesta, i criteri di valutazione delle competenze professionali e le norme deontologiche.
Come definito dallo statuto, all’Albo AMI possono accedere i soci che abbiano le competenze indicate dal profilo professionale di competenza. Inoltre, a tutela della professionalità degli operatori e dell’utenza, sono previste misure disciplinari per comportamenti non rispondenti al codice deontologico e alle norme dell’associazione.

L’Albo AMI, attraverso l’atto notarile, permette anche di verificare con certezza l’anzianità professionale degli iscritti ed è quindi un importante strumento per una prossima regolamentazione delle discipline bio-naturali da parte dello Stato e delle Regioni (ricordiamo che Lombardia, Emilia Romagna e Toscana hanno già leggi vigenti al riguardo).nelle regioni Lombardia e Toscana si sta pianificando il ruolo delle discipline bio-naturali e si decide il futuro degli operatori del benessere; ovvio, quindi, che la nostra attenzione si sia focalizzata su ciò che riteniamo la funzione principale dell’associazione: garantire la professionalità dei soci che si sono affidati all’A.MI.

 

 

 

 

Corsi Pranoterapia Ancona

Ancona - Sabato 23 Febbraio 2018

Corsi Pranoterapia Bologna

Bologna - Domenica 24 Febbraio 2018

Corsi Pranoterapia Roma

Roma-Presentazione Sabato 20 Aprile 2019

Corsi Pranoterapia Pisa

Pisa - Presentazione Domenica 10 Febbraio 2019

Corsi Pranoterapia Torino

Torino - Domenica 3 Marzo 2019

Corsi Pranoterapia Palermo

Palermo - Domenica 18 Novembre 2018

Come diventare pranoterapeuta

Corso pranoterapia con iscrizione notarile : Albo pranoterapeuti professionale

Con i Corsi di pranoterapia imparerai
a gestire la tua energia vitale…

Trova il corso più vicino a te: si svolgono nelle seguenti città

Torino, BolognaRomaPisaPalermoAncona

Seguiti dal Tutor Sebastiano Vasile, famoso pranoterapeuta, operante da anni nel settore, imparerete a gestire e ad incanalare la vostra energia benefica ed a ristabilire l’equilibrio energetico di chi si rivolgerà a voi mediante l’apposizione delle mani. Imparerete anche le principali nozioni di deontologia professionale, essenziali per esercitare la pranopratica in maniera seria e professionale. Il pranoterapeuta non effettua diagnosi medica, non prescrive farmaci, non visiona radiografie, non deve assolutamente permettere di sospendere la terapia prescritta dal medico.

A fine corso l’operatore potrà definirsi professionista riconosciuto ai sensi della legge 14 Gennaio 2013 n. 4

Per informazioni 338 2365314

La scuola è accreditata al dipartimento e sperimentazione Vegor Internazionale accreditata all’iscrizione all’albo pranoterapeuti A.MI.

Fai come loro…
Prendi per mano il tuo futuro!
Tutor Qualificato

Tutor Qualificato

Sarete seguiti dal Tutor Sebastiano Vasile, pranoterapeuta e pranopratico qualificato e di grande esperienza.

Materiale Didattico

Materiale Didattico

Vi verrà fornito il materiale didattico per seguire il corso e verranno effettuate esercitazioni pratiche.

Attestato

Attestato

Alla fine del corso sarà rilasciato Attestato di iscrizione all’albo di diritto privato con vidimazione notarile