Corsi pranoterapia Roma

Scuola pranoterapia

Corsi pranoterapia Roma-  pranoterapia Vasile – Mental Coach

Pranoterapia terapia energia vitale. Il pranoterapeuta o pranoterapista una volta chiamato guaritore, è un soggetto capace di gestire e donare la sua energia vitale al cliente. Il suo principale compito è quello di influire sullo stato energetico della persona, riportandola in armonia con il ripristino dell’equilibrio. Presentazione  corsi pranoterapia Roma presso Hotel Palacavicchi Domenica 15 Dicembre 2019 via di Ciampino 70 alle ore 17,00. Corsi pranoterapia Roma pranoterapia Vasile 338 2365314. Scuola pranoterapia Roma.

Corsi pranoterapia Roma presentazione : 

  • Testimonianze
  • Cosa è la pranoterapia
  • Che cosa cura la pranoterapia
  • Ammissione al corso
  • Durata del corso
  • Frequenza
  • Materiale didattico
  • Attestati rilasciati
  • Mappe
  • Tutor Sebastiano Vasile Mental Coach – pranoterapeuta – pranoterapeuta plantare 338 2365314
  • Albo pranoterapeuti

Testimonianze :

  • Ivan Pravatà, è stato un corso molto interessante fin da subito, ci sono state spiegate le prime tecniche di comunicazione, le cause dei problemi, l’armonia e disarmonia energetica, lo yin e yang e tanto altro. Ma nulla di cosi difficile da capire perchè è stato come approfondire tutto cio’ che inconsciamente già sapevo ma che, pian piano, si stava sbloccando dentro di me. Finita la prima lezione , tornai a casa con una sensazione che non avevo mai provato prima, da li capii che stavo intraprendendo la strada giusta per capire, vedere e percepire con occhi diversi tutto cio’ che mi circondava. Le lezioni passavano velocemente, e una volta finite non vedevo l’ora di iniziare la lezione successiva. Man mano che il corso proseguiva notavo sempre di più , che i miei pensieri, quello che mi circondava e le mie sensazione erano sempre consolidate. Alla fine del corso mi sento un’altra persona, un po’ come rinascere. Autorizzo Sebastiano Vasile Mental Coach – pranoterapeuta alla pubblicazione

Francesca Pozzi, la bellezza del corso è stata la parte pratica, senza alcun dubbio: corso a numero chiuso otto persone e non 15 persone che non si possono seguire. Siamo stati seguiti dal Tutor Sebastiano Vasile in modo eccellente, abbiamo potuto esplorare molto di noi stessi e della nostra energia attraverso esercizi mirati e vari. Abbiamo soprattutto fatto squadra, e ci siamo divertiti nonostante i tanti esercizi applicati con disciplina e strema concentrazione. Ognuno ha potuto trovare il suo modo di lavorare con l’energia, sperimentando,ho acquisito grande sicurezza e fiducia nel mio stesso istinto. Autorizzo Sebastiano alla pubblicazione

  • Marco Zaccarelli sono un psicologo, siamo partiti in otto e siamo rimasti in otto, tutti sempre contenti di lavorare insieme  e di vederci al successivo appuntamento. Abbiamo tra l’altro creato immediatamente tra noi un contatto di gruppo con WhatsApp, per scambiare informazioni, registrazioni, dubbi. Esercitarsi in un piccolo gruppo ha permesso di essere seguiti dall’attentissimo Tutor Sebastiano in maniera piu’ individuale; ci ha dato l’opportunità di lavorare sodo, di recuperare, di giungere tutti insieme ad un identico livello di insegnamento sia teorico sia pratico, diventando un gruppo unito e coeso. Le lezioni sono diventate sempre più pratiche e hanno fatto nascere in noi innumerevoli domande, alle quali Sebastiano ha sempre risposto con pazienza e competenza. Anzi, era lui stesso a stimolarci chiedendoci se avevamo dubbi o interrogativi sui passaggi teorici e sopratutto alle tecniche imparate precedentemente. Come un riassumere per non dimenticare.Da subito abbiamo appreso come agire sui blocchi energetici, come riconoscere i blocchi emozionali, o una adeguata respirazione, oppure una postura adeguata. Anche i più piccoli movimenti assumevano l’importanza di essere indicatore dello stato fisico, mentale, relazionale, emotivo del momento osservato. L’obbiettivo di tutte queste attenzioni e premure era, ed è, quello di ristabilire un eventuale riequilibrio energetico del cliente, avendo come base necessaria una buona e modulistica tecnica, un buon stato di salute mentale e fisico, una sempre lucida concentrazione, tanta onesta nello spiegare il nostro operato e i limiti oltre i quali non è lecito andare. Tutte le giornate del corso sono trascorse intensamente e velocemente. IL rientro a casa mi suggeriva avevamo lavorato sodo, visto la stanchezza accumulata e smaltita nella settimana seguente. Che dire se non il fatto di essere soddisfatto della scelta da me operata nel partecipare a quseti incontri e di avere conosciuto Sebastiano Vasile, grande Tutor capace di trasmettere l’importanza di valori fondamentali di questa disciplina, come autostima, la chiarezza, la semplicità, il rispetto, l’autocontrollo, non soltanto di sè ma anche del prossimo. Autorizzo Sebastiano alla pubblicazione.

 


Cosa è la pranoterapia?

Deriva dal termine sanscrito “Prana”, che significa energia vitale, una disciplina bio-naturali arrivata in Italia nel 1980. I pionieri Orazio Sanseverino ed il dott. Massimo Inardi medico parapsicologo, ricercatore famosissimo negli anni ’70 per essere stato super campione nel programma “Rischia Tutto”. Il termine significa “utilizzo del Prana”,  un termine sanscrita che deriva da “Pra”(fuori) e “An” (respiro – vita), quindi il suo significato energia vitale, respiro.

 Una disciplina strettamente legata alle filosofie orientali, quali l’Ayurveda e la filosofia della medicina tradizionale cinese. Infatti, secondo queste filosofie, l’energia vitale responsabile del mantenimento della salute deriva da uno squilibrio energetico e, quindi, determina lo stato di malessere.

Che cosa cura la Pranoterapia?

 Mira a ristabilire l’equilibrio energetico. Essa si identifica nella tecnica terapeutica che, attraverso l’apposizione delle mani del pranoterapeuta o pranoterapista,  permette al cliente di riassestare il meccanismo di accumulazione e di distribuzione in ogni parte del corpo dell’energia vitale. Non basta il semplice possesso del fluido vitale per poter praticarla, sono necessarie l’acquisizione di buon livello di concentrazione e conoscenze tecniche. Non cura, ma si affianca alla terapia farmacologica prescritta dal medico.

 Di fondamentale importanza è anche comprendere su quale piano professionale si pone l’esercizio della pranoterapia. Il pranoterapeuta deve interagire con la professione medica, rispettando un codice di comportamento, una deontologia professionale. Negli ultimi tempi si è imposta attenzione non più soltanto dei cultori delle terapie alternative, ma anche di numerosi operatori del sistema sanitario, sia pubblico che privato. Vuole essere un mezzo terapeutico, un presidio che sotto il controllo del medico e con l’incoraggiamento della medicina, venga a complementare, approfondire e potenziare l’effetto delle terapie ortodosse.

Pranoterapia testimonianze:  

Letizia Batuello

 Questa bellissima disciplina, che tu, Sebastiano con i tuoi insegnamenti, il tuo sorriso ma soprattutto la fiducia che hai dimostrato a me e agli altri partecipanti, hai reso palpabile. Ci hai guidato in un mondo meraviglioso, cercando di tirar fuori il meglio di ognuno di noi. Sebastiano ti ringrazio di avermi accompagnata in questo percorso come solo un Tutor sa fare, sostenuta, incoraggiata e pronta a donare il ‘soffio vitale’.

Noemi Fiorentino

Hai riconosciuto in me qualità che erano nascoste e seppellite, che non ero in grado di mettere a fuoco. Tu hai semplicemente conservato per me cio’ che sono, senza pressarmi mai, ma spronandomi a vedere. Sei stato una delle svolte della mia carriera. Ero una psicologa timida rispetto alle mie capacità. Adesso sono un’imprenditrice e gestisco una team di persone. Il percorso formativo mi ha cambiato ma sei stato determinante nella mentalità. Grazie.

Alessandra Fiorini Ballandi

 Pranoterapia funziona metodo Vasile. Risolto un problema di dermatite da contatto alla mano in soli tre trattamenti. Era opportuna la terapia con pomata al cortisone che non è mai stata applicata.

Emiliano Bruni

 Solo adesso mi accorgo che ho finito un meraviglioso corso con una grande e determinata persona che stimo con tutto il cuore e mi mancherà tantissimo non vederlo, spero di incontrarlo. Tutti noi abbiamo ancora bisogno di lui Sebastiano Vasile.

Anna Gianna valutazione del corso

 Il Tutor Vasile è molto capace ed un galantuomo. Sa estrarre dagli allievi il loro meglio. Li segue con grande attenzione. Merita rispetto e gratitudine.

Fabrizio Ianni massaggiatore Olistico

 Sebastiano Vasile il nostro Tutor è stato per me una piacevolissima scoperta, avevo già capito il suo modo di essere è di proporsi fin dalla sua prima chiamata telefonica ma conoscerlo di persona e partecipare alle sue lezioni mi ha fatto capire di essere ‘fortunato’ ad aver incontrato nella mia vita una persona come Sebastiano. Alla fine di una sua lezione si arriva con una discreta stanchezza mentale (almeno per il sottoscritto) ma credo sia normale dopo tutto il lavoro che svolgiamo durante una giornata, e ogni volta sento che qualcosa dentro di me sta cambiando.

Carla Greggio

Giunta alla fine di questo bellissimo corso posso dire di sentirmi molto arricchita, sento di essere forte e sicura. Il cammino è stato bellissimo, ad ogni sessione di corso ho imparato e scoperto cose nuove di pranoterapia ma anche di me stessa. Il Tutor con tanta pazienza e professionalità mi ha seguito passo dopo passo ed ha saputo rispettare la mia unicità. Le giornate di formazione sono state intense, non c’era tempo di annoiarsi, anzi, ogni lezione coinvolgente d’altra. Finalmente avevo trovato quello che mi piaceva e mi dava soddisfazione e le ore trascorse per la formazione e l’impegno che abbiamo dovuto sostenere ed anche la fatica sono stati tutti ricompensati dall’incredibile crescita personale che ho acquisito. Grazie.

Paola Della Pietra

Il corso svolto con 8 partecipanti questo mi ha dato convinzione visto l’esperienza fatta in un  corso precedente in una altra scuola i partecipanti erano 20. L’insegnamento, sia teorico che pratico, spiegato perfettamente e laddove uno dei partecipanti non capiva, ripeteva affinchè tutti arrivassero allo stesso livello.

Sebastiano lavorando come Mental Coach su di noi ha dapprima insegnato a sbloccarci energeticamente, con tecniche mentali, una corretta concentrazione, respirazione, portando padronanza, sicurezza, autostima, in pratica quello abbiamo compreso. Un grazie a Sebastiano Vasile per avermi aiutato nel trovare la mia strada, nella piena capacità di poter aiutare le persone a vivere meglio, me compresa. 

Fabrizio Gamba

 Dopo ogni lezione la stanchezza si faceva sentire ma la soddisfazione e l’appagamento di aver acquisito tecniche importanti per la crescita personale faceva riprendere immediatamente le forze. Adesso non resta mettere in pratica gli insegnamenti per portare salute e benessere alle persone. Grazie.

Condori Alicia

 Inizialmente ero scettica , lezione dopo lezione ho avuto sicurezza delle mie capacità, sono stata felice di continuare il percorso. Il tutor è stato disponibile, chiaro a tutte le nostre domande. Il percorso mi è servita a crescere personalmente, ho imparato ad agire e comportarmi in maniera diversa. Siamo stati un gruppo unito, a volte finivamo ad ogni lezione stanchi, ma contenti. Ho acquisito consapevolezza, autostima, tecniche individuali, tecniche pranopratica plantare metodo unico in Italia del Tutor Sebastiano. Grazie.

Albo pranopratica o pranoterapia

Pranopratica, è stato albo istituito con atto a rogito del Notaio Adriano Fiore di Milano, rep. 50.291/3.070 del 3 aprile 1986 Serie I, pubblicato sul Foglio Annunzi Legali della Provincia di Milano n. 10 del 4 febbraio 1987, l’Albo pranoterapeuti professionale degli operatori delle discipline olistiche, bio-naturali e del benessere. Quindi per rendere tale albo uno strumento legale, nel 1987 il Consiglio Accademico decise di darne pubblica evidenza attraverso la pubblicazione sul “Foglio Annunci Legali” della Provincia di Milano. L’Albo pranoterapeuti professionale è depositato presso un notaio e viene regolarmente aggiornato.

Consiglio Accademico

Il Consiglio Accademico ha provveduto a stabilire il profilo professionale degli operatori nel quale sono indicati: la formazione richiesta, i criteri di valutazione delle competenze professionali e le norme deontologiche.
Come definito dallo statuto, all’ albo AMI possono accedere i soci che abbiano le competenze indicate dal profilo professionale di competenza. Inoltre, a tutela della professionalità degli operatori e dell’utenza, sono previste misure disciplinari per comportamenti non rispondenti al codice deontologico e alle norme dell’associazione.

Albo Ami

L’Albo AMI, attraverso l’atto notarile, permette anche di verificare con certezza l’anzianità professionale degli iscritti ed è quindi un importante strumento per una prossima regolamentazione delle discipline bio-naturali da parte dello Stato e delle Regioni (ricordiamo che Lombardia, Emilia Romagna e Toscana hanno già leggi vigenti al riguardo).Nelle regioni Lombardia e Toscana si sta pianificando il ruolo delle discipline bio-naturali e si decide il futuro degli operatori del benessere; ovvio, quindi, che la nostra attenzione si sia focalizzata su ciò che riteniamo la funzione principale dell’associazione: garantire la professionalità dei soci che si sono affidati all’A.MI.

Guarda la Galleria Foto

pranoterapia le mani del pranoterapeuta

Corsi pranoterapia Roma.

Corsi pranoterapia Roma Tutor Vasile Mental Coach – pranoterapeuta per informazioni:

Ammissione al corso:

 test misurazione energia bioradiante.

Durata corso:

Otto mesi.

  • Corsi pranoterapia Roma  Cell.: 338-2365314
  • Mail.: segreteria@pranoterapiavasile.it

Pranoterapia disciplinata Legge 14 gennaio 2013 n. 4

Ultime notizie corsi

Corsi con iscrizione notarile Albo pranoterapeuti professionale AMI

Ammissione:

  •  Colloquio individuale con Sebastiano Vasile.
  •  Test : misurazione energia delle mani.
  •  Ammessi: coloro che hanno superato il test .
  •  Titolo di studio richiesto: Licenza media.
  • Costo del Test: € 80.00 (da pagare in aula con rilascio di fattura)

Obiettivi:

  •  Liberare il potere che è in te
  • Sviluppare l‘istinto che è dentro di noi
  •  Conoscere il valore delle credenze
  •  Imparare a gestire le emozioni
  •  Accrescere la propria autostima
  •  Potenziare l‘energia vitale
  •  Tecniche di pranoterapia.

Presentazione Corso:

  •  video : Sebastiano Vasile testimonianze
  •  Percorso Formativo, Materiale didattico; Foto Kirlian : polpastrelli
  •  Patentino pranoterapeuta rilasciato A.MI.University
  •  iscrizione albo pranoterapia di diritto privato con vidimazione notarile
  •  Consulenza fiscale, legale
  • Web Marketing

Frequenza:

  •  Una giornata al mese la Domenica
  •  Corso a numero chiuso: 8 persone.

Durata:

  • Otto mesi. Pagamento corso dilazionato in otto Mesi.

Opportunità di lavoro:

  •  Libera professione legge 4/2013.

Il parere di chi ha partecipato…

Olga Filosa

Olga Filosa

La mia energia pranica si intensificò già alla prima lezione, cresceva in me la consapevolezza che bastava mettere le mani...

Rossella Caramagna

Rossella Caramagna

La formazione professionale è stata per me una luce che si è accesa nella mia testa. Tante cose che vivevo,...

Valentina Tani

Valentina Tani

Vi domanderete come mi sono avvicinata, la prima volta che ho sentito parlare ventenne, da un pranoterapeuta amico di famiglia,...

Maura Mettini

Maura Mettini

Sono terapista, riabilitazione, linfodrenaggio. Ad ottobre 2015 ho iniziato il percorso formativo, ricordo bene ha detto: ragazzi questo corso cambierà...

Prenota oggi! La partecipazione alla Presentazione del corso è gratuita! Relatore e Tutor Sebastiano Vasile pioniere della pranoterapia in Italia dal 1990.

Corso Pranoterapia

Clicca per ingrandire

Vasile scheda kirlian sx

Clicca per ingrandire